TG Soft Security Software Specialist - Vir.IT eXplorer: AntiVirus-AntiSpyware-AntiMalware-AntiRansomware
Identifica virus/malwareIdentifica virus polimorfici grazie a DEEP SCANMacro Virus AnalyzerTecnologia INTRUSION DETECTIONTools rimozione virus/malwareInstallazione su Active DirectoryProtezione Real-Time 16/32/64 bitVir.IT Scan MailVir.IT Console Client/ServerVir.IT WebFilter ProtectionAggiornamenti automatici Live-UpdateVir.IT Personal FirewallAssistenza tecnica in lingua italianaCentro Ricerche Anti Malware


Attiva la tua Licenza Invia file sospetto Newsletter

fb rss linkedin twitter

ICSA Lab ICSA Lab

Vir.IT eXplorer PRO supera il test internazionale VB100 2019-06

AMTSO

OpsWat



EICAR Membro SERIT - Security Research in ITaly

01/08/2011 11:53:49 - Statistiche virus/malware realmente circolanti Luglio 2011

Nel mese di luglio il C.R.A.M. (Centro Ricerche AntiMalware della TG Soft) registra un andamento dei virus/malware realmente circolanti stabile rispetto al precedente mese di giugno.
 

Download Vir.IT eXplorer Lite: l'AntiVirus gratuito e liberamente utilizzabile

Segnaliamo che tutti i virus/malware realmente circolanti vengono identificati e, in moltissimi casi, anche rimossi da Vir.IT eXplorer Lite - FREE Edition - che TG Soft rende liberamente utilizzabile sia in ambito privato sia in ambito aziendale.

Vir.IT eXplorer Lite è interoperabile con altri AntiVirus già presenti sul computer, senza doverli disinstallare, permettendo quindi quel controllo incrociato che oggigiorno non è più un vezzo, ma una necessità. Vai alla pagina di download.

Analisi per tipologia/famiglia

I TROJAN restano stabili al 1° posto tra le categorie più diffuse, con un leggero incremento di casi distinti rispetto al mese precedente si portano così a quasi il 59% dei virus/malware circolanti.
Gli ADWARE rimangono stabili al 3° posto senza alcuna notevole variazione di casi distinti rispetto all'analisi del mese di giugno.
I WORM invece sempre al 4° posto fanno notare un netto calo di casi distinti scendendo dall'8,35% del mese precedente al 4,88%.
I BHO fermi al 5° posto mantengono una percentuale di diffusione invariata del 4%.
Sempre al 6° posto troviamo i BACKDOOR ma con un lieve incremento di casi distinti portando la percentuale così dal 2,33% al  3,41%.
Al 7° posto gli SPYWARE con lo 0,63% dei casi distinti, a seguire i DIALER con lo 0,49%.
A chiudere la classifica troviamo HTML e LSP con percentuali di diffusione non rilevanti.

Segnaliamo che il glossario sui malware citati è consultabile alla pagina del C.R.A.M. (Centro Ricerche AntiMalware della TG Soft).

Analisi per singolo virus/malware

Analizzando i singoli agenti patogeni, stabile al primo posto troviamo sempre il Trojan.Win32.Agent.BJT con una percentuale di diffusione in incremento al 5,58% rispetto all'analisi del mese precendete. Ricordiamo che l'Agente.BJT è presente nella classifica TOP10 da settembre 2009. Il secondo posto spetta al Trojan.NSIS.Agent.GJ che in leggera crescita dello 0,2% rispetto all'analisi precedente si porta al 3,97%.
Sale di una posizione l'Adware.Win32.SearchQUDX.A portandosi al 3,55%.
Il Trojan.Win32.Conficker.AR, nonostante sia stato rilevato per la prima volta a fine 2008, è ancora presente in 4° posizione. Ciò denota che moltissimi utenti Windows non abbiano ancora installato la patch correttiva rilasciata da Microsoft a ottobre 2008 tramite Windows Update. Tale worm sfrutta una falla del servizio di rete di Microsoft Windows ma può essere trasmesso anche attraverso pendrive USB oppure tramite violazioni di credenziali di sistema su account amministratore con password deboli. Il C.R.A.M. ha reso disponibile una guida efficace per rimuovere il Win32.Conficker.
New entry al 5° posto per Packed.Win32.Katusha.B con 1,81% di diffusione.
Anche se si riteneva estinto da molto tempo ritroviamo incredibilmente al 6° posto il Win32.Cheburgen.A.
New entry anche al 7° e 8° posto con rispettivamente Trojan.Win32.Generic.DROPPER e Adware.Win32.PowerOffer.A.
Al 9° posto invece il Trojan.Win32.Agent.HICE e al 10° posto Adware.Win32.Bandoo.A.

Analisi dei virus/malware che si diffondono attraverso le e-mail

Per quanto riguarda l'analisi dei virus/malware che si diffondono per e-mail notiamo un netto calo di casi distinti rispetto all'analisi precedente.
I WORM si riconfermano come agente patogeno più diffuso con circa il 97% dei casi distinti.
Poi a seguire i TROJAN che perdono ben 10 punti percentuali scendendo dal 12,71% del mese precedente al 2,21%.

Anche nella classifica di luglio rimane stabile al primo posto I-WORM.Netsky.P con un aumento al 69% rappresentando così più dei 2/3 di tutte le infezioni.
Risalita dal quinto al secondo posto per I-WORM.MyDoom.I con il 14,71% di diffusione relativa. Al terzo posto troviamo ancora I-WORM.Netsky.Z in aumento al 10,3%.
New entry al quarto posto per I-WORM.Netsky.C con il 2,94% di diffusione. Al quinto posto, in risalita dall'ottavo, troviamo Trojan.Win32.Scar.LT con l'1,47% delle infezioni.
New entry al sesto e settimo posto rispettivamente per Trojan.Win32.Agent.BSR e W97M/Ethan.A.


Segnaliamo che tutti i virus/malware realmente circolanti vengono identificati e, in moltissimi casi, anche rimossi da Vir.IT eXplorer Lite - FREE Edition - che TG Soft rende liberamente utilizzabile sia in ambito privato sia in ambito aziendale.


Le statistiche sono consultabili dal link: Top 10 Virus Luglio 2011

Utilizzabilità delle informative e delle immagine in esse contenute

Ogni informazione pubblicata sul nostro sito può essere utilizzata e pubblicata su altri siti internet, blog, forum, facebook a patto che venga sempre e comunque citata la fonte "Fonte: C.R.A.M. by TG Soft www.tgsoft.it" con link cliccabile all'informativa e/o pagina web originale da cui sono stati estrapolati contenuti testuali, spunti e/o immagini. Inoltre per ogni immagine utilizzata dovrà essere sempre indicata la fonte ed il link cliccabile alla pagina originale dell'informativa di prima pubblicazione. Per quanto riguarda le pubblicazioni cartacee sarà necessario citare la fonte esplicitamente "Fonte: C.R.A.M. by TG Soft www.tgsoft.it" ed in analogia alle pubblicata elettroniche i link sotto ad ogni immagine alla pagina web originale da cui sono state estratte.

Sarà gradito nel caso di utilizzo dell'informativa del C.R.A.M. by TG Soft www.tgsoft.it nella relazione di articoli di sintesi il riconoscimento/ringraziamento di seguito "Si ringrazia il Centro Ricerche Anti-Malware C.R.A.M. by TG Soft di cui segnaliamo il link diretto all'informativa originale:[link diretto cliccabile]"

fb rss linkedin twitter
 




Legal & Eula | Privacy | Disinstallazione

TG Soft S.r.l. - via Pitagora 11/b, 35030 Rubàno (PD), ITALIA - C.F. e P.IVA 03296130283