30/08/2018
18:40

Mail "DHL Express" diffonde il trojan bancario e password stealer UrSnif!


Falsa e-mail "DHL Express" segnala comunicazione importante per indurre il ricevente a scaricare l'allegato che cela la nuova variante UrSnif simil fileless.
      
 
 

Analisi da parte del C.R.A.M. (Centro di Ricerca Anti-Malware) di TG Soft di una mail della campagna che diffonde il malware Trojan Banker Ursnif  in data  23 agosto  2018

Per gli invii massivi di mail fraudolente, vengono utilizzati i metodi di "ingegneria sociale" che sono sviluppati da persone/cyber-criminali per indurre la vittima ad aprire gli allegati infetti oppure a cliccare sui link presenti nel corpo del messaggio.
Se hai ricevuto un email sospetta, inviala al C.R.A.M. (Centro di Ricerca Anti-Malware): Come inviare mail sospette

INDICE

 

Falsa Mail "DHL Express" diffonde Trojan "Ursnif"

Nome: Trojan.Win32.Ursnif
Famiglia malware
: Ursnif
VirIT: Trojan.Win32.Ursnif.IK

Descrizione
:
La mail è stata rilevata nella mattina del  29 agosto  2018

Esempio di email analizzata:

Oggetto:  Info spedizione DHL Express

 immagine_1
ingrandire immagine

Torna ad inizio pagina

Come si diffonde:
Come al solito lamail contiene un breve messaggio riguardante una comunicazione importante che incita l'utente a scaricare l'allegato con la scusante della "Privacy".

Se si aprirà il file all'interno dell'allegato verrà scaricato URSNIF con meccaniche simili alla news precedente.
  • Nome File: VC56788344532.jse   
  • Dimesnione: 26.605 byte
  • Md5: D236F9AAD941974C2B44BF7DEBD2A19B                                                   

Il file si collega al sito http[:]//www[.]cre8tivsolutions.com/wow[.]php e creerà il file "$EXEFILE$101150.$EXE_EXT$" per essere eseguito e di conseguenza innescare il processo che ruberà le credenziali.

Questa tipologia di malware cerca di sottrarre le password utilizzate nei vari account web come: Home Banking, Posta elettronica, Posta Certificata, social networks ecc...

La stessa tipologia di mail in passato distribuiva il malware GootKit la cui analisi da parte del CRAM di TGSoft è disponibile a questi indirizzi:

  IOC


MD5:
8134FEC8A8A936BECAA719314BC95216
E262E841A9920117C7057A86E0850A15


Torna ad inizio pagina

 


Come cercare di riconoscere una falsa mail

L'esperienza ed il buon senso sono le prime armi per non rimanere vittima di questo tipo di truffe.
E' fondamentale un'attenta lettura della mail, in tutti i suoi elementi. Diffidare da subito di allegati in formato ZIP e, se possibile, NON abilitare l'esecuzione automatica delle macro. E' fortemente sconsigliato impostare l'esecuzione automatica delle macro poichè la semplice apertura di file Word ed Excel vedrà l'immediata esecuzione delle macro senza alcun alert preventivo.
Nel caso in cui si fosse stati infettati da un Banker,  il consiglio da parte del C.R.A.M. di TG Soft è quello di prendere opportuni accorgimenti di sicurezza anche dopo la bonifica del/dei sistemi coinvolti come il cambio delle password più comunemente utilizzate nel web.
Nel caso in cui  la postazione coinvolta fosse stata utilizzata per operazioni di home-banking è consigliato anche un accertamento con il proprio istituto di credito.  


Come inviare e-mail sospette per l'analisi come possibili virus/malware/ransomware e/o tentativi di Phishing

L'invio di materiali da analizzare al Centro Ricerche Anti-Malware di TG Soft per l'analisi che è sempre e comunque gratuito può avvenire in tutta sicurezza in due modalità:
  1. qualsiasi e-mail che sia da considerarsi sospetta può essere inviata direttamente dalla posta elettronica del ricevente scegliendo come modalità di invio "INOLTRA come ALLEGATO" e inserendo nell'oggetto "Possibile Phishing da verificare" piuttosto che "Possibile Malware da verificare" alla mail lite@virit.com
  2. salvare come file esterno al programma di posta elettronica utilizzato la mail da inviare al C.R.A.M. di TG Soft per l'analisi . Il file che ne risulterà dovrà essere inviato facendone l'Upload dalla pagina di INVIO File Sospetti (http://www.tgsoft.it/italy/file_sospetti.asp). Naturalmente per avere un feed-back rispetto al responso dell'analisi dei file infetti inviati sarà necessario indicare un indirizzo e-mail e sarà gradita una breve descrizione del motivo dell'invio del file (ad esempio: possibile/probabile phishing; possibile/probabile malware o altro).
Tutto questo per aiutare ad aiutarvi cercando di evitare che possiate incappare in furti di credenziali, virus/malware o ancor peggio Ransomware / Crypto-Malware di nuova generazione.
Torna ad inizio pagina
 


Integra la protezione del tuo PC/SERVER con Vir.IT eXplorer Lite

Se non doveste ancora utilizzare Vir.IT eXplorer PRO è consigliabile installare, ad integrazione dell'antivirus in uso per aumentare la sicurezza dei vostri computer, PC e SERVER indifferentemente, Vir.IT eXplorer Lite -FREE Edition-.

Vir.IT eXplorer Lite ha le seguenti caratteristiche peculiari:
  • liberamente utilizzabile sia in ambito privato sia in ambito aziendale con aggiornamenti Motore+Firme senza limitazioni temporali;
  • interoperabile con eventuali altri AntiVirus, AntiSpyware, AntiMalware o Internet Security già presenti su PC e SERVER, consigliato l'utilizzo ad integrazione dell'AntiVirus già in uso poichè non conflitta nè rallenta il sistema ma permette di aumentare sensibilmente la sicurezza in termini di identificazione e bonifica dei file infetti;
  • identifica e, in moltissimi casi, anche rimuove la maggior parte dei virus/malware realmente circolanti o, in alternativa, ne permette l'invio al C.R.A.M. Centro Ricerche Anti-Malware di TG Soft per l'analisi e l'aggiornamento di Vir.IT eXplorer per l'univoca identificazione e la corretta rimozione;
  • grazie alla tecnologia Intrusione Detection, resa disponibile anche nella versione Lite di Vir.IT eXplorer, il software è in grado di segnalare eventuali virus/malware di nuova generazione che si siano posti in esecuzione automatica e procedere all'invio dei file segnalati al C.R.A.M. di TG Soft.
  • Procedi al  download di Vir.IT eXplorer Lite dalla pagina ufficiale di distribuzione del sito di TG Soft.

Per i licenziatari in assistenza della versione PRO di Vir.IT eXplorer...

Per i possessori di Vir.IT eXplorer PRO è anche possibile contattare gratuitamente il supporto tecnico telefonico di TG Soft le cui modalità sono consultabili alla pagina del supporto CLIENTI.
 


C.R.A.M.

Centro Ricerche Anti-Malware di TG Soft

Torna ad inizio pagina




Any information published on our site may be used and published on other websites, blogs, forums, facebook and/or in any other form both in paper and electronic form as long as the source is always and in any case cited explicitly “Source: CRAM by TG Soft www.tgsoft.it” with a clickable link to the original information and / or web page from which textual content, ideas and / or images have been extrapolated.
It will be appreciated in case of use of the information of C.R.A.M. by TG Soft www.tgsoft.it in the report of summary articles the following acknowledgment/thanks “Thanks to Anti-Malware Research Center C.R.A.M. by TG Soft of which we point out the direct link to the original information: [direct clickable link]”

Vir.IT eXplorer PRO is certified by the biggest international organisation: