TG Soft Security Software Specialist - Vir.IT eXplorer: AntiVirus-AntiSpyware-AntiMalware-AntiRansomware
Identifica virus/malwareIdentifica virus polimorfici grazie a DEEP SCANMacro Virus AnalyzerTecnologia INTRUSION DETECTIONTools rimozione virus/malwareInstallazione su Active DirectoryProtezione Real-Time 16/32/64 bitVir.IT Scan MailVir.IT Console Client/ServerVir.IT WebFilter ProtectionAggiornamenti automatici Live-UpdateVir.IT Personal FirewallAssistenza tecnica in lingua italianaCentro Ricerche Anti Malware


Attiva la tua Licenza Invia file sospetto Newsletter

fb rss linkedin twitter

ICSA Lab ICSA Lab

Vir.IT eXplorer PRO supera il test internazionale VB100 2019-06

AMTSO

OpsWat



EICAR Membro SERIT - Security Research in ITaly

22/05/2019 17:20:32 - <<Cyber Ricatti: dal FakeGdF al Phishing, dai Ransomware al Sextortion, tutti i principali rischi per enti e imprese>> il workshop del CRAM a SMAU BO 2019


Il C.R.A.M. (Centro Ricerche Anti-Malware di TG Soft), visto il grande interesse riscontrato a tutti i workshop a cui è stato invitato nelle varie tappe di SMAU sarà presente, anche quest'anno, a #Smau Bologna 2019 con un attualissimo workshop formativo/divulgativo venerdì 7 giugno alle ore 14:00 Arena Smau Industria 4.0.

       SMAU Bologna 2019 =>Ti aspettiamo al workshop "Cyber Ricatti: dal FakeGdF al Phishing, dai Ransomware al Sextortion, tutti i principali rischi per enti e imprese”
Clicca per accedere alla pagina del Workshop sul sito di SMAU...

Per partecipare al workshop dal titolo "Cyber Ricatti: dal FakeGdF al Phishing, dai Ransomware al SeXtortion, tutti i principali rischi per enti e imprese", è necessario iscriversi accedendo alla pagina WorkShop Smau Bologna 2019 dove è possibile anche consultare il dettaglio del programma.
 

  Clicca per iscriverti al Workshop del CRAM di TG Soft di Venerdì 7 Giugno sul sito di SMAU...

 

Le principali tematiche trattate nel workshop divulgativo/formativo

Questo workshop ha carattere tecnico-divulgativo e si focalizzerà sui ricatti informatici dove i CyberCriminali hanno come obiettivo quello di ottenere guadagni diretti generalmente in BitCoin e/o con altre tipologie di CryptoValute.

La storia “recente” dei cyber-ricatti inizia con il FakeGdF, contemporaneamente cresceva la diffusione delle mail di Phishing che cercano di carpire le credenziali delle carte di credito e/o dei dati di accesso ai conti correnti bancari e postali.

Poi arrivarono i Ransomware in grado di cifrare i file di dati richiedendo un riscatto in CryptoValuta per la de-cifratura.

Dalla prima metà del 2018 i tentativi estorsivi dei Cyber-Criminali si è focalizzata sulla SeXtortion attraverso e-mail che millantano di diffondere video poco edificanti del ricevente. Visti i buoni risultati in termini di riscatti incassati i Cyber-Criminali hanno ben pensato di utilizzare l’approccio SeXtortion per veicolare Ransomware.
Clicca per accedere alla pagina del Workshop sul sito di SMAU...

Si concluderà con una dimostrazione di un attacco ransomware reale da GandCrab veicolato per il tramite di una mail di SeXtortion mostrandone gli effetti devastanti e come poterli evitare.

 

Il workshop sarà condotto a 4 mani da:

Ing. Enrico Tonello
IT Security Researcher & Co-Autore di Vir.IT eXplorer e socio co-fondatore di TG Soft Cyber Security Specialist

Con la collaborazione di:
Federico Girotto
Coordinatore del Team di Supporto Tecnico di TG Soft al software Vir.IT eXplorer per Windows® e VirIT Mobile Security per Android™


Target a cui si rivolge il workshop divulgativo/formativo

Viste le tematiche trattate che sono molto diffuse e temibili si rivolge:
  1. Ai tecnici di aziende informatiche e ai Sistemisti.
  2. Agli utenti finali soprattutto PMI.

 


Come poter partecipare al Workshop "Cyber Ricatti: dal FakeGdF al Phishing, dai Ransomware al Sextortion, tutti i principali rischi per enti e imprese" 

Clicca per maggiori info su come raggiungere SMAU Bologna 2019 presso BolognaFiere...
Clicca per maggiori info su come raggiungere SMAU Bologna 2019 presso Padiglione 33 di BolognaFiere...
Padiglione 33


Info per raggiungere
SMAU Location 2019
Poiché per partecipare al workshop è necessario accedere a SMAU Bologna 2019, se non doveste ancora essere in possesso dell'accreditamento per l'ingresso, potrete procedere direttamente dal sito di SMAU Bologna 2019 ==> PARTECIPA COME VISITATORE.

Clicca per iscriverti al Workshop del CRAM di TG Soft di Venerdì 7 Giugno sul sito di SMAU...

Per partecipare al workshop, se non l'avete ancora fatto, dovrete:
  1. accreditarVi a SMAU Bologna2019 accedendo alla pagina SMAU Bologna 2019 ==> PARTECIPA COME VISITATORE.
  2. IscriverVi al workshop  ''Cyber Ricatti: dal FakeGdF al Phishing, dai Ransomware al SeXtortion, tutti i principali rischi per enti e imprese'' di venerdì 7 giugno alle ore 14:00 presso BolognaFiere, Pad. 33 - Arena Smau Industria 4.0. 
     



Durante il workshop ''Cyber Ricatti: dal FakeGdF al Phishing, dai Ransomware al SeXtortion, tutti i principali rischi per enti e imprese'' verranno illustrati in forma divulgativa alcuni degli studi realizzati dal C.R.A.M. Centro Ricerche Anti-Malware:


CRAM App Analyser

L'accreditamento a SMAU Bologna 2019 vi darà l'opportunità di accedere alle 2 giornate (giovedì 6 e venerdì 7 giugno) e poter:

  • visitare gli stand degli oltre 180 espositori presenti;
  • assistere, previa iscrizione, agli eventi tra convegni, workshop formativi e workshop business in programma.

 


C.R.A.M.
Centro Ricerche Anti-Malware di TG Soft S.r.l.

Utilizzabilità delle informative e delle immagine in esse contenute

Ogni informazione pubblicata sul nostro sito può essere utilizzata e pubblicata su altri siti internet, blog, forum, facebook a patto che venga sempre e comunque citata la fonte "Fonte: C.R.A.M. by TG Soft www.tgsoft.it" con link cliccabile all'informativa e/o pagina web originale da cui sono stati estrapolati contenuti testuali, spunti e/o immagini. Inoltre per ogni immagine utilizzata dovrà essere sempre indicata la fonte ed il link cliccabile alla pagina originale dell'informativa di prima pubblicazione. Per quanto riguarda le pubblicazioni cartacee sarà necessario citare la fonte esplicitamente "Fonte: C.R.A.M. by TG Soft www.tgsoft.it" ed in analogia alle pubblicata elettroniche i link sotto ad ogni immagine alla pagina web originale da cui sono state estratte.

Sarà gradito nel caso di utilizzo dell'informativa del C.R.A.M. by TG Soft www.tgsoft.it nella relazione di articoli di sintesi il riconoscimento/ringraziamento di seguito "Si ringrazia il Centro Ricerche Anti-Malware C.R.A.M. by TG Soft di cui segnaliamo il link diretto all'informativa originale:[link diretto cliccabile]"

fb rss linkedin twitter
 




Legal & Eula | Privacy | Disinstallazione

TG Soft S.r.l. - via Pitagora 11/b, 35030 Rubàno (PD), ITALIA - C.F. e P.IVA 03296130283